Kit da viaggio: cosa portare in vacanza
kit viggio: cosa portare in vacanza

Ogni viaggio è un’opportunità per scoprire il mondo ma anche per…migliorare il modo di fare i bagagli e selezionare cosa portare in vacanza. Certamente un aspetto in cui si può migliorare nel preparare la valigia è quella relativo alla scelta dei cosmetici da bagno e ai prodotti per il trattamento viso, corpo e capelli.

Lo spazio a disposizione è limitato e non permette gli extra, spesso gli articoli da bagno in eccesso sono i primi ad essere tagliati dalla lista, si preferisce portare i vestiti. Se sei in partenza per le vacanze e ti aspetta un volo aereo, ricordati di rispettare i limiti dei liquidi e dei gel. A casa usiamo regolarmente dai 5 ai 15 prodotti liquidi ogni giorno. Tra shampoo, balsamo, prodotto per capelli, trattamento del viso, tonico, fondotinta, dentifricio, crema solare e profumo, come ci si aspetta che uno riesca a mettere tutto in un minuscolo sacchetto di plastica?

La soluzione? Bisogna ridurre i prodotti da portarsi appresso, non c’è dubbio. Ma anche ridurre il loro formato. Oggi gran parte dei prodotti per l’igiene e la cosmesi si trovano in commercio anche in formati da viaggio, ideali quando si viaggia in aereo. Occupano pochissimo spazio e sono in quantità sufficiente per durare per tutto l’arco della vacanza. Se ci tieni alla bellezza e al tuo benessere, è bene che dai la priorità ai cosmetici davvero indispensabili, quindi vediamo insieme come comporre un kit da viaggio per la beauty routine.

Cosa portare in vacanza: acquista un buon beauty case

Innanzitutto cerca di procurarti un buon beauty case: devi solo decidere cosa risponde meglio alle tue esigenze. Preferisci tenere il trucco e gli articoli da toilette separati? Oppure averli tutti in una borsa che si appende nella doccia o su un gancio della porta? Molti viaggiatori utilizzano il modello Dopp kit perché si divide in due lati, uno dei quali può essere usato per riporvi tutti i liquidi, soluzione comoda durante i controlli in aeroporto. Una volta individuato il sistema che fa al caso tuo, acquista un beauty case che sia robusto, lavabile, antigraffio e facile da pulire.

Due piccoli ma utili suggerimenti: se proprio vuoi portarti i pennelli da trucco, acquista quelli che si chiudono con un coperchio perché è molto più facile mantenere il beauty case pulito. Il secondo consiglio è quello di controllare due volte che tutti i prodotti siano ben chiusi. Tante persone hanno la cattiva abitudine di chiudere a metà tappi e coperchi dei cosmetici, con il rischio che poi si riversi tutto nel beauty case.

Semplifica la tua beauty routine

Usi uno shampoo per le radici e uno per le punte? Hai una lozione per il viso diversa per la mattina e la sera? Complimenti per la cura e l’amore per il tuo corpo, ma dubito che tu abbia spazio per tutto questo! Semplifica la tua beauty routine e vedrai che farai un bel passo avanti. Naturalmente ogni persona è diversa dall’altra, non possiamo dare una soluzione generale valida per tutti, stabilisci però di quali prodotti puoi fare a meno e di quali invece assolutamente no. Inoltre, dai la preferenza ai prodotti con doppia funzione: anziché portare lo shampoo e il balsamo per capelli, porta uno shampoo 2 in 1 che contenga anche il balsamo. Oppure sapevi che l’olio di cocco è un idratante per il corpo e i capelli, un olio da barba e un ottimo struccante?

Quando devi fare i bagagli per un viaggio, meno è sempre meglio! Anche se vorresti mettere in valigia tutta la toilette, è meglio portare solo l’essenziale.

Elenco delle cose che devi portare con te quando parti per le vacanze

Ecco cosa devi portare in vacanza e che non può mancare nel tuo kit di viaggio:

Protezione solare

La tua pelle è sempre esposta al sole e ai dannosi raggi UV, sia che tu stia per partire per una località di montagna che per una di mare. Considera che sulle pelli particolarmente sensibili e che soffrono di couperose dovrebbero essere applicate delle creme protettive tutti i giorni, anche se si vive in città. Proteggiti portando con te una crema solare ad ampio spettro con un’adeguata protezione e applicala seguendo le istruzioni e tutte le volte che è necessario.

Se la tua carnagione è chiara e se hai dei bambini, la protezione deve essere totale, con fattore di protezione +50. Questo eviterà fastidiosi eritemi solari. Importantissimo è portare con sé un buon doposole, utilissimo per lenire il rossore e reidratare la pelle scottata dal sole. Se ne trovano in commercio di diversi tipi, ti consiglio quello in formula spray che dona una piacevolissima sensazione di freschezza e si applica molto più facilmente.

Balsamo per le labbra

Un semplice balsamo per le labbra usato quotidianamente è tutto ciò di cui hai bisogno per mantenerle morbide e idratate. Un tubetto nella tua borsa o nel beauty case occupa uno spazio minuscolo. Puoi anche acquistare balsami per labbra con fattore di protezione, per una maggiore protezione dai raggi solari.

Prodotti per la cura del corpo e dei capelli

Per la cura del corpo e dei capelli scegli dei prodotti dal packaging mini, che occupano poco spazio e ideali per superare i controlli in aeroporto. Per i capelli metti nel beauty case uno shampoo delicato. I capelli, infatti, con il sole, l’acqua salata e il cloro della piscina subiscono uno stress ed è preferibile uno shampoo dolce che non li sfibri ulteriormente. Magari sarebbe meglio un prodotto che contenga anche il balsamo che è importante per reidratare i capelli dopo una lunga giornata di sole e per districarli dalla salsedine.

Un buon bagnoschiuma delicato sarà perfetto per idratare la pelle. Ti consiglio un bagnoschiuma all’avena o all’olio di karitè perché possiedono un’azione addolcente ed emolliente, rendendo la pelle morbida e contribuendo a lenire le irritazioni. L’olio di karitè ha anche proprietà nutrienti ed elasticizzanti che combattono la disidratazione della pelle causata dal sole.

Un prodotto per lo styling dei capelli

Quando sei a casa puoi usare tutti i gel, le creme, gli spray, le schiume e gli oli che vuoi. Quando viaggi, invece, devi limitarti a portarne uno solo. Pensa a dove stai per recarti e al clima che troverai e scegli un prodotto adatto a quelle condizioni. Per esempio, se vai in una località con tanta umidità, un siero anti-crespo può essere la scelta azzeccata.

Crema colorata e balsamo di bellezza

Anche se il massimo della libertà e della naturalezza è non usare alcun tipo di trucco sul viso durante le vacanze, tuttavia se desideri rinfrescare il look ti suggeriamo di lasciare a casa il fondotinta e portare invece una crema colorata o un balsamo di bellezza, noto anche come BB Cream. Queste creme uniformano il tono della pelle e la idratano, donandole un piacevole colorito senza renderla grassa o appiccicosa.

Mascara impermeabile

Se vuoi passare una serata fra un cocktail a bordo piscina e un bagno di mezzanotte, rimanendo sempre impeccabile, allora devi necessariamente mettere nel kit da viaggio il mascara impermeabile. Resiste anche meglio al sudore se sei spesso esposta al sole. Leggi l’etichetta prima di acquistarlo per assicurarti che sia realmente impermeabile. Assicurati anche di avere uno struccante che sia efficace su un mascara impermeabile.

Detergente leggero per il viso

Alla fine di una lunga giornata il viso avrà raccolto polvere, sporcizia, sudore e grasso, specie dopo un’escursione giornaliera. Probabilmente sul viso hai ancora la crema solare e altri prodotti che devono essere sciacquati via. Non partire se non hai messo nel kit da viaggio un detergente leggero per il viso.

Un’unica tonalità di rossetto per il giorno e la notte

Se il tuo viaggio prevede escursioni giornaliere, tappe ai musei, pranzi all’aperto seguiti da cene al ristorante, porta un solo rossetto che ti accompagnerà per tutta la vacanza. Scegli una tonalità media che si adatta al tono della tua pelle e che andrà bene per le attività diurne, ma anche per la sera, per una cena o un cocktail. Le più esperte di make up potranno utilizzarlo sugli occhi al posto di un ombretto cremoso, stendendolo con le dita. Per dare un tocco di blush alle guance, è il cosmetico perfetto da usare facilmente in sostituzione del fard.

Un ultimo consiglio prima di partire…

Prima di partire fai tutto quello di cui hai bisogno. Se hai necessità di una tinta ai capelli, di una ceretta, di una maschera per capelli o per il viso, di rifare le unghie, fallo prima di partire in modo da non dover portare nulla con te!

About Author

busmania