PROGRAMMA

1° giorno (venerdì)

Arrivo nella città di Caserta per la visita dell’omonima Reggia, fatta costruire nel 1751, dall’architetto Luigi Vanvitelli, su incarico del re Carlo di Borbone. Al termine della visita degustazione dell’autentica mozzarella di bufala. Nel pomeriggio proseguimento della visita del belvedere di San Leucio (CE)il borgo è nato intorno alla fabbrica della seta, ebbe uno statuto proprio, con leggi utopistiche per l’epoca: gli abitanti, i lavoratori impegnati nella Real Fabbrica della seta i loro familiari, godevano di parità diritti, l’istruzione dei giovani era obbligatoria e gratuita, una quota del reddito veniva ceduta a un fondo che assisteva malati e anziani. Il viaggio prosegue per la visita dell’acquedotto Carolino (noto anche come acquedotto di Vanvitelli) nato per alimentare il complesso di San Leucio e che fornisce anche l’apporto idrico alla Reggia di Caserta, prelevando l’acqua alle falde del monte Taburno, dalle sorgenti del Fizzo, nel territorio di Bucciano (BN) e trasportandola lungo un tracciato che si snoda, per lo più interrato, per una lunghezza di 38 km. Al termine partenza per Benevento, leggendaria “città delle streghe racchiude memorie antichissime”. La città sannita Maleventum fu ribattezzata dai romani Beneventum in ricordo della vittoria contro il re dell’Epiro, Pirro. Sono passate anche forze Longobarde, angioine e papaline.  All’arrivo check-in presso una delle strutture ricettive prenotate con sistemazione nelle proprie camere e ritiro del kit Welcome Benevento (una cartina della città, shopping bag, un voucher per la degustazione del liquore strega, un voucher sconto in negozi convenzionati, un voucher per il pranzo del secondo giorno), cena e pernottamento.

2° giorno (sabato):

Prima colazione. Iniziamo la visita con il monumento più suggestivo della città di Benevento, la chiesa di Santa Sofia, un capolavoro del Medioevo. Fondata dai Longobardi nell’VIII secolo, ha una pianta insolita, scandita da pilastri e colonne (di provenienza romana) e caratterizzata dal disegno intricato di volte e archi. Magnifico il chiostro della prima metà del XII secolo. Dal 2011 è patrimonio dell’Unesco. Nel monastero di Santa Sofia ha sede il Museo Provinciale del Sannio, uno dei più notevoli della Campania. Pranzo presso una trattoria del centro storico con pietanze tipiche della tradizione sannita composto da un primo piatto (pasta alla chitarra, pomodorini di San Bartolomeo in Galdo, basilico, grattugiata di buccia di limone, spolverata di formaggio grattugiato), secondo piatto (salsiccia rossa di Castelpoto con un contorno di patate interrate del Taburno), dessert (tortino/semifreddo al liquore Strega). Il pomeriggio la visita prosegue con l’Arco di Traiano e il Complesso Monumentale di Sant’Ilario a Port’Aurea (possibilità di assistere ad un video multimediale, che si propone di raccontare le imprese militari ed il programma dell’Imperatore Traiano rappresentati nei rilievi che ornano l’Arco di Traiano) e la visita al JANUA Museo delle Streghe presso una delle sale di Palazzo Paolo V, un percorso che tenta di svelare il mistero delle streghe di Benevento attraverso racconti, testimonianze, documenti e rituali antichi e moderni. Cena in pizzeria – l’arte del Pizzaiuolo Napoletano è stata proclamata Patrimonio dell’umanità, si tratta di un grande riconoscimento per l’Italia, per Napoli e la Regione Campania. Rientro presso la struttura ricettiva, pernottamento.

Terzo giorno (domenica):

Prima colazione, visita al quartiere medievale più antico e suggestivo della città, il Triggio, ricco di leggende, compreso tra le mura longobarde di via Torre della Catena e il Duomo. Con una piacevole passeggiata si arriva fino al Teatro Romano, è tra i teatri antichi conservati, uno dei più grandi e più belli, riportato alla luce intorno al 1920. La sua costruzione risale all’epoca di Adriano tra la fine del I e gli inizi del II secolo d.C.; fu poi restaurato da Caracalla. Tempo per la visita. Fine dei servizi.

PARTENZA Ogni weekend (dal Venerdì alla Domenica) fino al 31 Dicembre 2020 Su richiesta anche infrasettimanale
DURATA 3 GIORNI
ORARIO PARTENZA ———-
LOCANDINA Scarica la locandina
SERVIZI INCLUSI

sistemazione in struttura ricettiva, a scelta, extralberghiera o alberghiera, kit “Welcome Benevento” e pasti come da programma.

SERVIZI ESCLUSI

bevande ai pasti, auto a noleggio con pick-up e drop-off all’aeroporto di Napoli per tutta la durata del soggiorno, servizio guida turistica, tassa di soggiorno, polizza annullamento pacchetto, ingressi* e tutto quanto non indicato ne “servizi inclusi”.

 

DURATA: 3 giorni/2 notti

CONSIGLIATO A: coppie, coppie senior, coppie viaggi nozze, famiglie con figli, adulto con figli, single, single senior, gruppo di amici.

TRASPORTO: self drive.

*biglietti d’ingresso:

Reggia di Caserta– La Reggia di Caserta è aperta tutti i giorni, eccetto il martedì; gli orari di apertura sono: Palazzo Reale 9:30 – 19:30,Parco Reale e Giardino Inglese 8:30 – 16:30 (ottobre) – 14:30 (novembre e dicembre).- € 14,00 | Intero Parco+Appartamenti (per visitare gli Appartamenti Reali, Parco Reale e Giardino Inglese); € 9,00 | Intero Parco (per visitare il Parco Reale con Acquedotto Carolino e il Giardino Inglese); € 10,00 | Intero Appartamenti (per visitare gli Appartamenti Reali); € 2,00 | Rid.Parco+Appartamenti Cittadini UE 18-24 anni (per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 24 anni compiuti per visitare Appartamenti Reali, Parco Reale e Giardino Inglese, compatibilmente con gli orari di apertura del Parco Reale e del Giardino Inglese); Gratuito Parco+Appartamenti (per i minori di 18 anni e aventi diritto ad agevolazioni per la visita al Parco Realecon Acquedotto Carolino e agli Appartamenti Reali). Acquisto e prenotazione dei biglietti obbligatoria: bit.ly/prenotazioniReggiadiCaserta.

Borgo di San Leucio (CE) Orari di apertura: dalle 09:00 alle 18:00 (ultima visita alle 16:30); sabato, domenica e giorni festivi le visite partono alle: 9:30 – 10:45 – 12:00 – 15:00 – 16:30 –6,00 a persona |Intero (permette la visita agli Appartamenti storici, alla sezione di Archeologia Industriale e ai Giardini); € 3,00 a persona |ridotto (per giovani con età compresa tra i 6 e i 18 anni, persone di età superiore ai 60 anni).I biglietti si potranno acquistare presso l’info point di Caserta Welcome che provvederà a dare ai turisti ogni informazione utile sui siti da visitare. Giorno di chiusura martedì.

Museo provinciale del Sannio: Giorno di chiusura il lunedì. Orari di aperturadalle 9:00 – 19:00 dal martedì alla domenica – € 4,00 |Intero (comprende la visita al Museo del Sannio, Chiostro di Santa Sofia e Palazzo Casiello); € 2,00 | Ridottoper tutti i residenti in Provincia, per i gruppi formati da almeno 20 persone, per gli ultra 65enni, per gli studenti italiani e stranieri di ogni ordine e grado (con documento valido), per i possessori della Carta Internazionale dello Studente, per i Soci Touring Club Italiano, per i Soci CTS, per i componenti dell’Ass. “Amici del Museo del Sannio” muniti di regolare tessera (comprende la visita al Museo del Sannio, Chiostro di Santa Sofia e Palazzo Casiello).

Janua Museo streghe Benevento -Orario ingresso: mattina: 10.00/13.00 – pomeriggio: 16.00/19.00 (da ottobre a maggio) 17.00/20.00 (da giugno a settembre). Chiuso il lunedì.Biglietto: Intero € 4,00 – Ridotto € 2,00: studenti di ogni ordine e grado; oltre 65 anni; gruppi almeno 20 persone. Gratuito: fino a 6 anni; diversamente abili; guide turistiche; insegnanti accompagnatori; giornalisti; personale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Teatro Romano – Il teatro è gratuito per tutti: la prima domenica del mese da ottobre a marzo. Orario di apertura: dalle 09:00 alle 19:00.Biglietto ordinario € 2,00 – Biglietto ridotto € 1,00: da 18 a 25 anni.Gratuito: fino a 18 anni; studenti universitari, non fuori corso, iscritti a: Archeologia; Architettura; Conservazione beni culturali; Lettere e Filosofia; Materie letterarie con indirizzo archeologico ed artistico.

Additional information

SCEGLI IL PACCHETTOQuota di individuale di partecipazione in B&B, Quota individuale di partecipazione in hotel 3*, Quota individuale di partecipazione in hotel 4*, 2 adulti in camera doppia/matrimoniale in B&B, 2 adulti in camera doppia/matrimoniale in hotel 3*, 2 adulti in camera doppia/matrimoniale in hotel 4*, 3 adulti in camera tripla in B&B, 3 adulti in camera tripla in hotel 3*, 3 adulti in camera tripla in hotel 4*

Commenti Tour

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione