Viaggiare sicuri con il bus e gli altri mezzi di trasporto all’epoca del coronavirus
viaggiare sicuri

Una volta che i viaggi torneranno a pieno regime, saranno molto diversi da come erano prima della pandemia. Questo significherà nuove regole e nuove procedure per chi si organizzerà per un viaggio. Ma già adesso che abbiamo lentamente ripreso a viaggiare, questo comporta per tutti noi disagi, richieste di documenti e controlli che una volta non esistevano. Oggi ci sono una sfilza di nuovi regolamenti da prendere in considerazione, che spesso variano da uno Stato all’altro e inerenti le restrizioni di viaggio e le disposizioni per l’ingresso in un Paese estero. Ecco di seguito alcuni consigli e delle utili considerazioni per viaggiare sicuri all’epoca del coronavirus.

Come viaggiare sicuri in bus

Poiché le persone hanno ripreso a viaggiare, i pullman sono sempre di più un mezzo utilizzato per andare in vacanza e fare escursioni e abbiamo tutti la possibilità di uscire di nuovo con gli amici e la famiglia. Per questo c’è bisogno di molta attenzione quando si viaggia. Ecco i nostri consigli per viaggiare in pullman in sicurezza:

  • Paga il viaggio in agenzia utilizzando sistemi contactless oppure direttamente online
  • Informati presso l’agenzia di viaggi se e come vengono effettuate le pulizie all’interno dei mezzi. Una buona pulizia deve essere fatta sulle parti dell’autobus che è più probabile che tu tocchi.
  • Assicurati che la temperatura corporea sia normale prima di qualsiasi viaggio in pullman. Non salire a bordo se presenti i sintomi del Covid 19
  • Assicurarsi che ci sia una buona ventilazione a bordo, quindi apri le bocchette dell’aria per aumentare la circolazione
  • Lavati e disinfettati le mani, specialmente prima di salire a bordo e dopo che sei sceso
  • Alla fermata e sul pullman non togliere mai la mascherina, assicurandoti che copra anche il naso
  • Usa i fazzoletti quando starnutisci o tossisci. Starnutire o tossire nella manica superiore se si è a corto di fazzoletti.
  • Non toccarti spesso il naso, gli occhi e la bocca
  • Non toccare maniglie, interruttori, manopole, poggiatesta e braccioli, se possibile.
  • Evita assolutamente di gettare fazzoletti, mascherine usate, guanti monouso o qualsiasi altro dispositivo di protezione all’interno del pullman.
  • Rispetta il distanziamento dagli altri sedendoti sui posti autorizzati
  • Fai scendere le persone dal pullman prima di salire
  • Quando sei pronto a scendere, resta al tuo posto e scendi solo quando davanti a te non ci sono altre persone ferme in piedi
  • Se hai portato qualcosa sul pullman, riportalo a casa con te

Come viaggiare sicuri con gli altri mezzi di trasporto

All’aeroporto

Gli aeroporti hanno implementato misure di distanziamento sociale per limitare la diffusione del coronavirus. Un buon numero di persone dipendente dell’aeroporto viene quotidianamente impiegato per gestire le linee, la segnaletica e le barriere fisiche per distanziare i passeggeri.

Tutti gli aeroporti hanno messo in atto svariate forme di controllo sanitario, come la scansione della temperatura in varie zone, compreso l’ingresso nell’aeroporto stesso, durante il check-in o le procedure di sicurezza, e quando si sale a bordo dell’aereo. Informazioni di contatto e questionari sul proprio stato di salute potrebbero essere richiesti dalle autorità locali o dalle compagnie aeree durante la prenotazione, il check-in o dopo l’atterraggio. Fra le misure adottate c’è anche l’installazione di centinaia di dispenser di disinfettante per le mani, ma soprattutto l’uso di apparecchiature con tecnologia ultravioletta per la pulizia dell’aria.

Segui i nostri consigli per evitare spiacevoli problemi all’aeroporto e viaggiare in sicurezza:

  • Fai il check-in online e usa un biglietto elettronico. Altrimenti, usa i chioschi self-service all’aeroporto per minimizzare il contatto con persone estranee.
  • Verifica quanto tempo prima le persone devono arrivare in aeroporto prima della partenza del loro volo. Prima normalmente bastavano 60 o 90 minuti ma ora stiamo vedendo che questi tempi si sono fortemente dilatati e i passeggeri potrebbero dover arrivare anche 3 ore prima.
  • Controlla in aeroporto gli orari di chiusura dei gate. In passato, l’ultima chiamata per salire a bordo avveniva circa 15/20 minuti prima della partenza; oggi i gate si chiudono anche 40 minuti prima del decollo.
  • Indossa sempre una mascherina e portane una di ricambio. Gli esperti raccomandano di cambiare la mascherina ogni quattro, massimo 6 ore di uso continuo poiché possono sporcarsi o bagnarsi. Per questo avrai bisogno di diverse mascherine di ricambio.
  • Prepara un disinfettante per le mani e salviette disinfettanti nel bagaglio a mano. Può portare fino a 10 contenitori di liquidi contenenti ognuno un massimo di 100 ml, tutti posizionati all’interno di una bustina trasparente. Naturalmente questi contenitori verranno controllati e questo potrebbe allungare i tempi per l’accesso ai varchi.
  • Tieniti pronto per i controlli sanitari prima dell’imbarco: alcune compagnie aeree stanno introducendo controlli della temperatura e questionari da compilare. Ai passeggeri è stato negato l’imbarco quando hanno un aspetto visibilmente malato, quindi, se soffri di allergie stagionali come la febbre da fieno o hai qualche altro problema, porta un certificato medico.

Viaggiare sicuri in aereo

Le compagnie aeree hanno intensificato le misure sanitarie e di distanziamento, implementando una maggiore pulizia e disinfezione degli aerei e delle uniformi, e fornendo dispositivi di protezione personale per gli assistenti di volo. Alcune offrono anche pacchetti per la cura personale nelle tasche dei sedili con disinfettante per le mani, maschere monouso e salviette disinfettanti.

Inizialmente molte compagnie aeree lasciavano i posti centrali liberi. Ora questa forma di limitazione che garantiva il distanziamento non è più in vigore.

Il nostro consiglio è quello di indossare sempre la mascherina in aereo e portarne una di ricambio. Le leggi di ogni Stato e le regole delle compagnie aeree variano notevolmente sull’uso delle maschere durante i voli.

Per limitare i rischi di contagio da coronavirus e viaggiare sicuri in aereo:

  • Sostituisci le mascherine mediche monouso ogni quattro o sei ore.
  • Disinfetta il tavolino, la tendina del finestrino, i braccioli e la fibbia della cintura di sicurezza. Sappiamo che le compagnie aeree stanno facendo molto per garantire una disinfezione scrupolosa degli aerei, ma per tua tranquillità, è una buona idea pulire qualsiasi punto che potrebbe essere stato toccato da altre mani nei voli precedenti.
  • Apri le prese d’aria in alto. La maggior parte degli aerei hanno filtri HEPA (High Efficiency Particulate Air) molto efficaci e capaci di filtrare il 99,9% delle particelle. Aprire le bocchette aiuta davvero a far circolare l’aria.
  • Rimani al tuo posto il più possibile. Un consiglio è quello di scegliere il posto vicino al finestrino, che limita il contatto con le persone intorno a te. Gli esperti sostengono che i maggiori rischi di esposizione si corrono quando i passeggeri si imbarcano e sbarcano; sedersi al finestrino limita in numero di persone che si trovano nelle tue immediate vicinanze quando passano lungo il corridoio.
  • Portati cibo e bevande. Con i servizi ridotti su molti voli, il servizio pasti potrebbe non essere disponibile. Anche se c’è, è più sicuro portarsi le proprie cose da mangiare, per evitare contatti con gli assistenti di volo che parlano e si muovono lungo le file di posti in cui sono gli altri passeggeri.

All’interno di auto a noleggio e taxi

Ci sono ulteriori precauzioni da mettere in pratica per viaggiare sicuri su auto a noleggio o taxi.

Le compagnie di auto a noleggio offrono sempre più spesso la possibilità di ritiro senza avere contatti con il loro personale e talvolta includono dei set per la cura della persona e l’igiene all’interno dei veicoli.

Su taxi e compagnie di noleggio con conducente c’è l’obbligo di mascherina, limiti rigorosi nel numero di passeggeri e divisori in plexiglass tra conducente e passeggeri. Ma anche se gli altri prendono delle precauzioni, i viaggiatori devono proteggersi prendendo ulteriori precauzioni per la propria sicurezza.

Segui i nostri consigli se viaggi spesso su auto a noleggio o taxi:

  • Disinfetta scrupolosamente le aree ad alto contatto. Nelle auto a noleggio pulisci il volante, il cambio e tutte le parti che solitamente vengono toccate spesso. In un taxi o in un servizio di auto a noleggio con conducente pulisci la cintura di sicurezza, la maniglia e qualsiasi altra cosa su cui è probabile che tu metta le mani.
  • Indossa una mascherina e viaggia esclusivamente sul sedile posteriore del veicolo.
  • Apri un finestrino e le prese d’aria per tutta la durata del viaggio perché questo aiuta molto la circolazione dell’aria.
  • Cerca di gestire da solo il bagaglio. Potrebbe sembrare scortese se lasci che l’autista prenda la tua valigia e poi la pulisci subito con del disinfettante, ma devi farlo se l’autista tocca il tuo trolley. È meglio prendere da soli il bagaglio, altrimenti dovrai ricordarti di pulirlo e poi di lavati le mani appena possibile.
  • Utilizza i sistemi di pagamento contactless anziché pagare in contanti: diversi fornitori di questo servizio stanno dando una grossa mano in questo settore e molti taxi non accettano più contanti.

About Author

busmania